Cerca
Dal
Al
Festivita' Soppresse e Permessi Retribuiti 2019
Articolo del 7 gennaio 2019

Ai sensi dell’art. 56 del CCNL 31 marzo 2015 (quadri direttivi e aree professionali)   e dell’art. 14 del CCNL 13 luglio 2015 (dirigenti), ai lavoratori spetta annualmente un numero di permessi giornalieri retribuiti a titolo di ex festività, corrispondente a quello delle giornate già indicate come festive dalla legge n. 260 del 1949 e che non sono più considerate tali per successive disposizioni legislative.

I sopracitati permessi sono riconosciuti nel caso in cui  le ex festività ricorrano in giorni per i quali è prevista la prestazione lavorativa ordinaria per l’interessato e nel caso in cui il dipendente abbia diritto, per quei giorni, all’intero trattamento economico.

La cadenza delle giornate di ex festività per l’anno 2019 è la seguente:

- 19 marzo: San Giuseppe (Martedì)

- 30 maggio: Ascensione (Giovedì)

- 20 giugno: Corpus Domini (Giovedì)

- 4 novembre: Unità Nazionale (Lunedì)

Pertanto Il totale delle ex festività cadenti dal lunedì al venerdì per le Aree Professionali  è pari a 4 (quattro).....(segue)

Tag articolo
#ex festività domenica
Condividi articolo