Cerca
Dal
Al
SCELTE INACCETTABILI
Articolo del 15 dicembre 2017

L'Azienda ci ha informato che in questi giorni ha unilateralmente provveduto ad erogare una cifra “una tantum” ad una platea di Colleghi molto ristretta, eludendo così sia le norme del Contratto Nazionale vigente relative al salario incentivante sia gli impegni assunti nell'Intesa Quadro del 4 ottobre 2017, con particolare riferimento al riconoscimento del ruolo del Sindacato ed alla ripresa di un dialogo sulle tematiche di natura contrattuale per avviare un confronto volto a definire la nuova contrattazione integrativa aziendale.

Il meccanismo di erogazione, come già avvenuto nei precedenti analoghi episodi degli anni passati, è assolutamente non trasparente e mira in modo evidente, oltre a tentare la marginalizzazione del Sindacato, anche a creare divisione tra i Lavoratori, compromettendo ancora di più il clima aziendale, già messo a dura prova dal contesto generale, dalle indebite e ormai croniche pressioni commerciali, dai carichi di lavoro sempre maggiori ed appesantito ulteriormente da altre decisioni unilaterali assunte dai vertici aziendali anche recentemente attraverso metodi non condivisi e non trasparenti (revoca della franchigia per malattia, selezione Woo, contest di varia natura, promozioni solo per i Dirigenti, ecc.).....(segue)

Condividi articolo